ogivale
aggettivo

ogivale m e f sing (pl: ogivali)

  1. (architettura) a forma di sesto acuto
  2. (aeronautica) (meccanica) (tecnologia) (ingegneria) che riguarda la sezione anteriore di un corpo o parte di esso di forma affusolata e con simmetria assiale, studiata per offrire la minima resistenza fluidodinamica
sillabazione
o | gi | và | le
pronuncia

(IPA): /oʤiˈvale/

etimologia

deriva dal francese ogival


traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline