omaggio
sostantivo

omaggio m (pl: omaggi)

  1. saluto riverente, o ossequioso, nei confronti di qualcuno
    • rendiamo omaggio al nuovo re!
    • le porgo i miei omaggi
  2. dono, regalo con carattere galante, cortese o formale
    • le lasciamo un piccolo omaggio
  3. (arte) opera d'arte in cui si imita palesemente la tecnica di un altro artista o in cui si includono riferimenti ad altri artisti o alle loro opere
    • questo quadro è uno splendido omaggio a Picasso
sillabazione
o | màg | gio
pronuncia

(IPA): /o'madʤo/

etimologia

dal francese antico homage, hommage, che deiva da homme

sinonimi contrari traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline