onagro
sostantivo

onagro m sing (pl: onagri)

  1. (zoologia), (mammalogia) sottospecie dell'asino selvatico (Equus hemionus onager), diffuso in Asia e cacciato per la carne e per la pelle pregiata; classificazione scientifica: Equus hemonious
  2. (militare) antica macchina bellica, simile alla catapulta, destinata al lancio di pietre
sillabazione
o | nà | gro
pronuncia

(IPA): /'ɔnagro/ o (IPA): /o'nagro/

etimologia

dal latino onăger o onăgrus che deriva dal greco ὄναγρος formato da ὄνος cioè "asino" e da ἄγριος ossia "selvatico"

termini correlati


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline