onere
sostantivo

onere m sing (pl: oneri)

  1. impegno gravoso
    • Accollarsi l'onere della spesa.
  2. (diritto) (economia) (commercio) (finanza) situazione giuridica soggettiva di chi è tenuto all'esercizio di un determinato comportamento nel proprio interesse, col fine di ottenere un effetto giuridico favorevole
sillabazione
ò | ne | re
pronuncia

(IPA): /ˈɔnere/

etimologia

dal latino onus

sinonimi contrari parole derivate traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline