ottimo
aggettivo

ottimo m sing

  1. superlativo assoluto, maschile singolare di buono

sostantivo

ottimo m sing (pl: ottimi)

  1. la migliore, o la più favorevole, condizione possibile in determinate circostanze
    • finalmente ho raggiunto l'ottimo della forma
  2. (matematica) nell'ambito dell'ottimizzazione, la soluzione ottima. Il massimo o il minimo valore possibile di una funzione, vincolata o non vincolata. Esistono due tipi di ottimo: ottimo globale e ottimo locale
  3. (scuola) un voto molto alto
sillabazione
òt | ti | mo
pronuncia

(IPA): /'ɔttimo/

etimologia

dal latino optimus che deriva da ops cioè "ricchezza" "forza"

sinonimi contrari parole derivate traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline