paraplegia
sostantivo

paraplegia m f inv

  1. (medicina) il disturbo del movimento e della sensibilità a livello degli arti inferiori, causato da una lesione al midollo spinale
  2. (per estensione) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
sillabazione
pa | ra | ple | gì | a
pronuncia

(IPA): /paraple'ʤia/

etimologia

formato da para- ( dal greco παρα- ) e da -plegia ( dal greco -πληγία derivazione di πληγή cioè "percossa")


traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.024
Dizionario italiano offline