parasintetico
aggettivo

parasintetico m

singolareplurale
maschileparasinteticoparasintetici
femminileparasinteticaparasintetiche

  1. (linguistica) detto specialmente di verbo ma anche di vocabolo appartenente ad altra categoria grammaticale (sostantivo o aggettivo) la cui radice è costituita da un nome o da un aggettivo preceduto e seguito in contemporanea da due morfemi (affissi), prefisso e suffisso (o anche desinenza in caso di verbo), che non avendo carattere flessionale ma derivazionale, mutano con il loro concorso il significato della radice per formare produttivamente nuove parole, come negli esempi ingiallire (prefisso in-, radice giallo, desinenza -ire della terza coniugazione), dirottamento (prefisso di-, radice rotta, suffisso -mento), inasprito (in- + aspro + -ito)
sillabazione
pa | ra | sin | tè | ti | co
etimologia

derivato di parasinteto

termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline