pazzia
sostantivo

pazzia f sing (pl: pazzie)

  1. alterazione della mente che, differentemente dal delirio o dalla follia, conduce alla totale estraneità ad ogni forma di contatto con l'esterno, ossia al completo impedimento nella comunicazione
sillabazione
paz | zì | a
etimologia

deriva da pazzo

sinonimi contrari proverbi e modi di dire
  • avere un ramo di pazzia



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline