perfezione
sostantivo

perfezione f sing (pl: perfezioni)

  1. (filosofia) (religione) stato di ineccepibilità e di completezza
  2. che tende "al meglio" e/o senza mancanze
    • lavoro eseguito "alla perfezione"
  3. di qualcuno e/o qualcosa superlativo, completo, senza difetto
  4. (per estensione) (senso figurato) "supremazia" totale
  5. (per estensione) qualcosa a cui nulla può essere toltoaggiunto, altrimenti totalità in cui ogni parte è necessaria, tanto nel principio che ne caratterizza l'essenza quanto nella modalità in cui viene espressa
sillabazione
per | fe | ziò | ne
pronuncia

(IPA): /perfeˈtsjone/

etimologia

dal latino perfectio, derivazione di perficere ovvero "compiere"

sinonimi contrari termini correlati proverbi e modi di dire
  • alla perfezione: in maniera perfetta
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline