pliocene
Quaternario
Periodo Epoca Piano Età
quaternario olocene 0–0,0117
pleistocene tarantiano 0,0117–0,126
ioniano 0,126–0,781
calabriano 0,781–1,806
gelasiano 1,806–2,58
neogenepliocenepiacenzianoPiù antico
Suddivisione del Quaternario secondo la Commissione internazionale di stratigrafia dell'IUGS.
Nell'Europa e Nord America, l'Olocene viene suddiviso negli stadi della scala del tempo di Blytt-Sernander.
sostantivo

pliocene m solo sing

  1. (geologia) il periodo più recente del neogene, risalente a 5,3 milioni di anni fa e terminato 2,6 milioni di anni fa, contraddistinto da un’evoluzione delle piante e degli animali verso le forme odierne
    • il pliocene appartiene all'ultima epoca del terziario
sillabazione
pli | o | cè | ne
pronuncia

(IPA): /plioˈʧɛne/

etimologia

formato da plio- e -cene

parole derivate traduzione

Pliocene
Quaternario
Periodo Epoca Piano Età
quaternario olocene 0–0,0117
pleistocene tarantiano 0,0117–0,126
ioniano 0,126–0,781
calabriano 0,781–1,806
gelasiano 1,806–2,58
neogenepliocenepiacenzianoPiù antico
Suddivisione del Quaternario secondo la Commissione internazionale di stratigrafia dell'IUGS.
Nell'Europa e Nord America, l'Olocene viene suddiviso negli stadi della scala del tempo di Blytt-Sernander.
sostantivo

pliocene m solo sing

  1. (geologia) l'epoca più recente dell'era terziaria, risalente a 5,3 milioni di anni fa e terminato 2,6 milioni di anni fa, contraddistinto da un’evoluzione delle piante e degli animali verso le forme odierne
sillabazione
pli | o | cè | ne
pronuncia

(IPA): /plioˈʧɛne/

etimologia

formato da plio- e -cene

parole derivate traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline