profondere
verbo

  1. dare, offrire, elargire o spendere con larghezza o senza freno; essere prodighi talvolta fino all'eccesso
    • profondere ricchezze
  2. dare fondo alle proprie energie e risorse fino a consumarle
    • La sua vita [del Cardinale Borromeo] fu un continuo profondere ai poveri (Manzoni)
  3. versare, spargere, spandere, diffondere, effondere, anche con riferimento al proprio patrimonio di doti e ricchezze interiori o con sfumatura ironica
    • lo scolaro diligente profonde impegno
sillabazione
pro | fón | de | re
etimologia

dal latino profundĕre "versare, fare uscire, emettere, profondere", composto di prō "davanti, a favore di" e di fundĕre "versare, spargere"

sinonimi
  1. scialacquare, sperperare
  2. prodigare, prodigarsi
  3. (intransitivo pronominale) effondersi
contrari termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline