promuovere
verbo

  1. far avanzare qualcuno in una graduatoria
  2. (scuola) attestare l'ammissione all'anno scolastico successivo, o il superamento di un esame, da parte di uno studente
  3. dare avvio a un'iniziativa, o a un procedimento burocratico o giudiziario
    • l'avvocato vuole promuovere una causa contro la fabbrica
  4. (diritto) (economia) (commercio) (finanza) fare pubblicità a qualcosa, sponsorizzare o invitare alla scelta di una qualche opzione, prodotto o causa
    • molti ormai promuovono la causa ecologista
    • la scelta di non abortire è promossa da molte onlus
  5. (fisiologia) (medicina) stimolare o causare un processo fisiologico
    • questa molecola promuove la formazione di anticorpi
sillabazione
pro | muò | ve | re
pronuncia

(IPA): /proˈmwɔvere/

etimologia

dal prefisso pro- e muovere

sinonimi contrari traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline