propalare
verbo

coniugazione

  1. (letterario) divulgare, render noto, diffondere, specialmente segreti, notizie riservate o cose che sarebbe comunque opportuno tacere
sillabazione
pro | pa | là | re
pronuncia

(IPA): /propa'lare/

etimologia

dal latino medievale propalāre, composto di prō ossia davanti e di un derivato dell'avverbio (e preposizione) pălăm ovvero apertamente, pubblicamente

sinonimi termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.010
Dizionario italiano offline