prospettiva
sostantivo

prospettiva f sing (pl: prospettive)

  1. (arte) (architettura) (geometria) rappresentazione in piano di una figura dello spazio, realizzata in modo da simulare la terza dimensione da un punto di vista predefinito
  2. (senso figurato) punto di vista, opinione oppure la possibilità di recepire differenti significati tramite la medesima argomentazione, anche per più persone
  3. (per estensione) proiezione nel tempo, a breve termine o in un prossimo futuro possibile e realizzabile
  4. (familiare) progetto nell'immediato oppure opportunità ed occasione propizie
sillabazione
pro | spet | tì | va
pronuncia

(IPA): /prospet'tiva/

etimologia

dal latino prospicio

sinonimi parole derivate traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline