protestantesimo
sostantivo

protestantesimo m sing

  1. (religione) (cristianesimo) insieme di confessioni del cristianesimo nate all'inizio del sedicesimo secolo in seguito alla riforma protestante di Martin Lutero, le cui caratteristiche comuni sono il mancato riconoscimento dell'autorità del papa, il fatto di ritenere la Bibbia l'unica espressione della parola del Signore e l'attribuzione alla sola grazia della capacità di offrire salvezza
sillabazione
pro | te | stan | té | si | mo
pronuncia

(IPA): /protestanˈtezimo/

etimologia

deriva da protestante, participio presente di protestare

termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.007
Dizionario italiano offline