pubblicità
sostantivo

pubblicità f inv

  1. (economia) (commercio) insieme di metodi e mezzi per segnalare l’esistenza di beni e servizi e per farne conoscere le caratteristiche, con la creazione e lo sviluppo di messaggi considerati idonei per il tipo di mercato cui sono indirizzati o dove sono presenti
    • esistono vere e proprie opere d'arte che fanno riferimento ad alcuni prodotti della pubblicità
  2. cognizione di qualcosa, come risultato della sua pubblicizzazione
sillabazione
pub | bli | ci | tà
pronuncia

(IPA): /pubbliʧi'ta/

etimologia

dal francese publicité, derivazione di public ossia "pubblico"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati proverbi e modi di dire
  • la pubblicità è l'anima del commercio: la pubblicità incrementa le vendite

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline