pungiglione
sostantivo

pungiglione m sing(pl: pungiglioni)

  1. (zoologia) aculeo situato sull'estremità posteriore dell'addome di molti insetti e di alcuni artropodi e vertebrati, usato per iniettare veleni a scopo di offesa o difesa
sillabazione
pun | gi | glió | ne
pronuncia

(IPA): /punʤiʎˈʎone/

etimologia

deriva da pungere


traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline