punire
verbo

coniugazione

  1. (diritto) infliggere danno o sofferenza a chi ha commesso un reato o mostrato cattiva condotta, a fine di miglioramento o di riabilitazione
    • lo si deve punire per quel che ha fatto
sillabazione
pu | nì | re
pronuncia

(IPA): /pu'nire/

etimologia

dal latino punire, derivazione di poena ossia "pena" a sua volta dal greco ποινή pagamento (di un torto inflitto a un altro, dal dizionario Treccani), oppure da "Puni", l'appellativo che gli antichi romani davano ai cartaginesi. Il verbo parrebbe essere sorto dopo l'esemplare castigo inflitto a Cartagine.

sinonimi contrari parole derivate
  • punibile, punirsi
termini correlati


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.024
Dizionario italiano offline