punto esclamativo
sostantivo

punto esclamativo m sing (pl: punti esclamativi)

  1. (grammatica) (tipografia) segno di interpunzione adoperato nella scrittura che indica una pausa simile a quella del normale punto fermo. Viene posto dopo un'interiezione o esclamazione per segnalare un tono enfatizzante di sorpresa, forti sensazioni o grida.
  2. (matematica) fattoriale
    • n! (enne fattoriale)
  3. (matematica) uno e uno solo
    • ! (esiste uno e uno solo)
  4. (matematica) (logica) (informatica) non, (negazione)
    • != (non uguale, diverso)
sinonimi
  • punto ammirativo (obsoleto)
termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline