radiodisturbo
sostantivo

radiodisturbo m sing (pl: radiodisturbi)

  1. segnale radio e concomitante con quello che si deve captare che ne compromette la comprensione
sillabazione
ra | dio | di | stùr | bo
pronuncia

(IPA): /,radjodisˈturbo/

etimologia

formato da radio- e disturbo che deriva da disturbare




Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline