regno
sostantivo

regno m sing (pl: regni)

  1. (storia) (politica) (diritto) territorio o nazione sul quale un signore, detto re, esercita la sua autorità e la tramanda ai discendenti
    • ...ed il regno visse in pace per tanto tempo
  2. (senso figurato) luogo, ambito o periodo di tempo in cui una persona o un'organizzazione detengono un dominio assoluto, che non si può facilmente mettere in discussione
    • in azienda è finito il regno di Mario
  3. (senso figurato) ambito o periodo di tempo in cui prevale una condizione o un fenomeno
    • la tua stanza è il regno del disordine
    • oggi è il regno della sfortuna
  4. (biologia) raggruppamento tassonomico di massimo grado degli esseri viventi
sillabazione
ré | gno
pronuncia

(IPA): /ˈreɲɲo/

etimologia

dal latino regnum, derivazione di rex ossia "re"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati
traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline