riproduzione
sostantivo

riproduzione f sing (pl: riproduzioni)

  1. (biologia) (fisiologia) formazione di esseri viventi discendenti da altri, resa possibile da un procedimento sessuato o meno, e che permette a una generazione di trasmettere propri caratteri alla successiva
sillabazione
ri | pro | du | zió | ne
pronuncia

(IPA): /riprodu'tsjone/

etimologia

da riprodurre

sinonimi contrari parole derivate termini correlati
traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.026
Dizionario italiano offline