rivale
aggettivo

rivale m e f sing (pl: rivali)

  1. chi aspira ad ottenere un successo o comunque un vantaggio in competizione con altri
    • due popoli rivali
    • gli eserciti rivali si preparavano alla battaglia

sostantivo

rivale m e f sing (pl: rivali)

  1. colui o colei che compete con una o più persone, per ottenere un premio, un incarico o comunque un vantaggio di qualsiasi tipo
  2. (sport) (familiare) il "termine di paragone" primo con cui confrontarsi e gareggiare o competere
    • Rossi è un rivale di Stoner
sillabazione
ri | và | le
pronuncia

(IPA): /ri'vale/

etimologia

dal latino rivalis, derivazione di rivus cioè "ruscello"; propriamente "colui al quale appartiene l'altra riva del ruscello" (e del quale si è naturalmente gelosi)

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • rivale in amore: quando una ragazza è contesa, perlopiù in situazioni leggermente intricate

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline