sala
sostantivo

sala f (pl: sale)

  1. (architettura) locale di un edificio adibito a riunioni ovvero, in senso ampio, a ospitare anche temporaneamente più persone
    • sala da ballo, sala d'aspetto, sala riunioni, sala da pranzo
  2. (per estensione) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  3. locale di una nave adibito a particolari funzioni
    • sala macchine
  4. (arcaico) abitazione longobarda
  5. (ruota)definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  6. (botanica) nome generico di diverse specie di piante lacustri o paludicole con foglie strette e lunghe, usate per intessere le sedie e rivestire i fiaschi
  7. (storia) pinta di palude
  8. (meccanica) (tecnologia) (ingegneria) asse delle ruote di un veicolo ferroviario

verbo

sala

  1. terza persona singolare dell'indicativo presente di salare
  2. seconda persona singolare dell'imperativo presente di salare
sillabazione
sà | la
pronuncia

(IPA): /ˈsala/

etimologia
  • (vano) dal germanico-longobardo sala, abitazione
  • (pianta) forse collegato al latino salum e al greco antico σάλος (salos, "mare") come "alga" al greco ἅλς (als, "mare") o derivante dal longobardo salaha
sinonimi parole derivate
  • caposala

traduzione
  • inglese: sitting room, living room, dining room



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline