santità
sostantivo

santità f inv

  1. (antonomasia) papa
  2. (raro) stato dell'essere ritenuto tale secondo perfezione
  3. (per estensione) elevatezza tale, in gloria e splendore, per cui è possibile fare qualunque cosa secondo la volontà ordinatrice e creatrice, pur con ciò non mancando in perfezione, per esempio per sapienza e per le qualità degli attributi divini, quindi attestando immutabilità e completezza eterne ed esistenti
    • la santità di Dio
sillabazione
san | ti | tà
pronuncia

(IPA): /santi'ta/

etimologia

dal latino sanctǐtas che deriva da sanctus cioè "santo"

sinonimi contrari termini correlati


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.005
Dizionario italiano offline