sanzione
sostantivo

sanzione f sing (pl: sanzioni)

  1. approvazione di una legge o di un provvedimento da parte dell'autorità competente
  2. (diritto) misura afflittiva predisposta da un ordinamento legislativo a carico di chi ha commesso un atto illecito
  3. (per estensione) una multa
sillabazione
san | zió | ne
pronuncia

(IPA): /san'tsjone/

etimologia

dal francese sanction, e questo dal latino sanctio ossia "prescrizione", a sua volta derivato dal latino sanctus, che significa "santo, inviolabile". La connessione più probabile tra il termine arcaico e il significato giuridico attuale è che la sanzione colpisce la violazione di ciò che è santo

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • sanzioni economiche: sono provvedimenti contro un'altra nazione al fine di impedire il normale andamento economico nella stessa

traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline