scapolo
aggettivo

scapolo (pl: scapoli)

  1. che non è sposato

sostantivo

scapolo m

  1. uomo che per età e condizione sociale dovrebbe, secondo le aspettative della comunità cui appartiene, essere sposato e che invece non lo sia.
sillabazione
scà | po | lo
pronuncia

(IPA): /'skapolo/

etimologia

dal latini excapulare ossia "liberare dal cappio" ( sottintendendo "del matrimonio", vedi dizionario etimologico Rusconi); derivato di scapolare( fonte Treccani)

sinonimi contrari
traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.029
Dizionario italiano offline