schema
sostantivo

schema m sing (pl: schemi)

  1. (linguistica) (filosofia) (psicologia) (matematica) modalità di presentazione di un evento
  2. (fisica) (elettrotecnica) (elettronica) (tecnologia) (ingegneria) rappresentazione semplificata di un circuito elettrico
  3. (informatica) organizzazione logica di dati
  4. (sport) in genere dopo ripetute prove in allenamento, di solito improvvisa rispetto al gioco degli avversari, è appunto un'azione immediata di attacco, difesa e/o contropiede, quest'ultimo nel calcio
  5. (familiare) nello studio di una teoria, di un racconto, di un testo, ecc è una sintesi scritta dei punti salienti, disponendo verticalmente o orizzontalmente gli stessi, talvolta con altri collegamenti contingenti, in modo da far risaltare in categorie le cose principali appunto
sillabazione
schè | ma
pronuncia

(IPA): /'skɛma/

etimologia

dal latino schema, che deriva dal greco σχῆμα -ματος cio è "forma, aspetto, configurazione"

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • schema di legge
  • superare gli schemi ideologici: ricominciare a scrivere la storia
traduzione
traduzione
traduzione
traduzione
traduzione
traduzione
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.019
Dizionario italiano offline