sezione
sostantivo

sezione f sing (pl: sezioni)

  1. (politica) sede e organismo periferico di un partito
  2. (scuola) sede e organismo periferico di una scuola
  3. (geometria) (fisica) condizione d'incidenza tra due elementi geometrici
  4. (architettura) (tecnologia) (ingegneria) rappresentazione grafica dell'organizzazione di una struttura, col fine di illustrare le caratteristiche di strutture già esistenti, o di fornire la guida necessaria all’esecuzione di nuove strutture
  5. (biologia) ognuno dei gruppi subordinati in cui si deve talvolta suddividere un gruppo di esseri viventi di qualsiasi grado
sillabazione
se | ziò | ne
pronuncia

(IPA): /se'tsjone/

etimologia

dal latino sectio cioè "taglio" (derivazione di sectus, participio passato di secare ossia tagliare), attraverso il francese section

sinonimi contrari parole derivate
traduzione

traduzione

traduzione

traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.007
Dizionario italiano offline