sfogo
sostantivo

sfogo m sing (pl: sfoghi)

  1. pianto immediato

    averlo prima trattenuto

  2. (per estensione) (senso figurato) atteggiamento non equilibrato spesso sfociante in collera e talvolta contro qualcuno senza responsabilità in merito alla causa problematica dello stesso
  3. (per estensione) dire tante cose in un unico momento particolare, dopo un'attenta valutazione e spesso per uno o più torti subiti
  4. (architettura), (raro) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu

verbo

sfogo

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di sfogare
sillabazione
sfò | go
pronuncia

(IPA): /'sfogo/

etimologia

deverbale da sfogare

sinonimi contrari


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline