smettere
verbo

  1. finire di fare qualcosa
  2. porre un termine a qualcosa
  3. (senso figurato) lasciare, distogliere l'attenzione da o diminuire la voglia per qualcosa
  4. (familiare) ammonizione, in particolare contro l'insistenza caparbia di qualcuno nel dare fastidio
sillabazione
smét | te | re
pronuncia

(IPA): /'zmettere/

etimologia

deriva da s- e da mettere

sinonimi contrari


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline