sotterfugio
sostantivo

sotterfugio m sing (pl: sotterfugi)

  1. azione che si effettua furtivamente per imbrogliare altri o per eludere un danno
    • attuò quel sotterfugio perché sapeva che invece loro non l'avrebbero accusato troppo
  2. (per estensione) nascondere ingiustamente qualcosa di sbagliato tentando poi di apparire persona corretta o addirittura fingendo che tale cosa non sia stata fatta oppure che sia accettabile
    • erano pieni di sotterfugi
sillabazione
sot | ter | fù | gio
pronuncia

(IPA): /sotter'fuʤo/

etimologia

dal latino medievale subterfugium che deriva dal latino subterfugĕre cioè "sfuggire" formato da subter ossia "sotto" e da fugĕre ovvero "fuggire"

sinonimi contrari termini correlati traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline