spazio
sostantivo

spazio m sing(pl: spazi)

  1. (matematica) (geografia) (geometria) (fisica) estensione di un luogo, vuoto o occupato da corpi
    • Non c'è nemmeno lo spazio per respirare in questa stanzetta!
  2. (astronomia) parte dell'universo oltre l'atmosfera terrestre
    • Le astronavi vagabondavano nello spazio.
  3. (per estensione) distanza tra due oggetti
    • C'è un metro di spazio fra il mio ed il suo banco
  4. (senso figurato) tempo
    • Nello spazio di un paio d'anni è riuscito a diventare miliardario
  5. la parte non scritta (generalmente bianca) di un foglio non occupata da da lettere alfabetiche o numeri
    • sul retro del foglio si trova uno spazio dove è obbligatorio apporre la propria firma
sillabazione
spà | zio
pronuncia

(IPA): /'spatsjo/

etimologia

dal latino spatium, forse derivazione di patēre ossia «essere aperto»

sinonimi contrari parole derivate termini correlati traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline