spazio-tempo
sostantivo

spazio-tempo m inv

  1. (fisica) concetto formulato da Einstein, secondo cui lo spazio e ed il tempo non sono due entità distinte ma un'unica entità, con il quale rende obsoleta la gravità newtoniana
    • l’onda gravitazionale è una deformazione della curvatura dello spazio-tempo che si propaga come un’onda
sillabazione
spà | zio - tèm | po
etimologia

deriva da spazio e tempo




Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.014
Dizionario italiano offline