sposare
verbo

coniugazione

  1. (antropologia) (diritto) unire una persona in matrimonio con un'altra, con rito solenne e riconosciuto dalle autorità civili o religiose
  2. unirsi in matrimonio con qualcuno, diventandone il coniuge
    • dopo tante peripezie infine Renzo sposò Lucia
  3. dare, offrire qualcuno (di norma i propri figli, o comunque una persona su cui si ha la tutela) come sposo o sposa a qualcun altro
  4. (senso figurato) aderire pienamente e con convinzione ad una causa o ideale
  5. (raro) unirsi spiritualmente, dunque consumare il matrimonio
  6. (familiare) sposarsi... ciò avvenendo consensualmente tra una sposa ed uno sposo che si amano e si ameranno per sempre
sillabazione
spo | sà | re
pronuncia

(IPA): /spoˈzare/

etimologia

dal latino tardo sponsare, che deriva da spondēre cioè "promettere (in moglie)"

sinonimi contrari parole derivate
traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline