stimolare
verbo

coniugazione

  1. eccitare qualcuno o qualcosa
  2. (senso figurato) permettere a qualcuno di sollecitare l'operosità oppure che possa evolvere la produttività
  3. (per estensione) trarre spunto, per esempio non soltanto artisticamente, nella scrittura, in vari studi di ricerca e nel lavoro appunto ma anche in un dialogo o nei rapporti sociali, dunque anche reciprocamente; altrimenti far sì che qualcosa sia metaforicamente impresso nel cuore di qualcuno
  4. (medicina) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
sillabazione
sti | mo | là | re
pronuncia

(IPA): /stimoˈlare/

etimologia

dal latino stimulare che deriva da stimŭlus cioè "stimolo"

sinonimi contrari parole derivate
  • stimolazione
termini correlati traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline