stomaco
sostantivo

stomaco m sing (pl: stomaci)

  1. (biologia) (anatomia) (fisiologia) (medicina) organo dell'apparato digerente a forma di sacco e compreso tra l'esofago e l'intestino, che dopo aver ricevuto dal primo i cibi degradati dalla masticazione, li fluidifica con l'acido cloridrico contenuto nei succhi gastrici, per separare le macromolecole nutritive
    • nello stomaco i succhi gastrici, aiutati dalle contrazioni muscolari chiamate peristalsi, riducono il cibo a un composto semi-liquido detto chimo
sillabazione
stò | ma | co
pronuncia

(IPA): /stɔmako/

etimologia

dal latino stŏmăchus, che deriva dal greco στόμαχος ossia "gola, stomaco"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati proverbi e modi di dire
  • avere uno stomaco di ferro: : avere uno stomaco che digerisce tutto

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline