suicidio
sostantivo

suicidio m sing (pl: suicidi)

  1. (antropologia) (sociologia) l'atto con cui un individuo si procura volontariamente e consapevolmente la morte
  2. (psicologia) (medicina) (psichiatria) (psicanalisi) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  3. (gergale) togliersi la vita
    • non commise suicidio grazie ad un piccolo ma importante legame con l'esterno
    • avrebbe voluto attuare il suicidio come vendetta contro chi lo aveva offeso
  4. (storia) suicidio di massa: cosa avvenuta più volte alla fine del XX secolo con "scusante" pseudo-religiosa
sillabazione
su | i | cì | dio
pronuncia

(IPA): /swi'ʧidjo/

etimologia

dal latino tardo suicidium

sinonimi contrari parole derivate termini correlati proverbi e modi di dire
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline