testa
sostantivo

testa f sing (pl: teste)

  1. (zoologia) parte di un animale in cui è racchiuso il cervello
  2. (biologia) (anatomia) (fisiologia) (medicina) parte superiore del corpo umano unita al resto del medesimo tramite il collo, nella quale si trova al suo interno il cervello e i principali organi dell'udito, dell'olfatto, della vista, della respirazione e della parte iniziale dell'apparato digerente
  3. (meccanica) (tecnologia) (ingegneria) parte anteriore o superiore di un organo meccanico
  4. (araldica) figura araldica convenzionale che rappresenta una testa umana, di solito con il collo, posta generalmente di fronte, tranne nel caso della testa di moro che è abitualmente posta di profilo; per gli animali, visti di fronte, si preferisce il termine rincontro
sillabazione
tè | sta
pronuncia

(IPA): /ˈtɛsta/

etimologia

dal latino testa che significa "coccio, vaso, pentola"
La radice italiana etimologicamente è del tutto originaria insieme a quella francese e di alcuni dialetti spagnoli e si differenzia da quella indoeuropea kaput-.
Dal latino, però, deriva anche il termine capo.

sinonimi contrari parole derivate
  • capotesta, testatico
proverbi e modi di dire traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline