toro
sostantivo

toro m sing (pl: tori)

  1. (zoologia) (mammalogia) maschio fecondo dei bovini, classificazione scientifica: Bos taurus
    • il toro è un ruminante
  2. (astrologia) persona nata quando il Sole si trova nel segno zodiacale del Toro, indicativamente tra il 21 aprile e il 20 maggio
    • mia zia è toro ''
    • domani i tori saranno fortunati
  3. (araldica) figura araldica convenzionale che rappresenta un bovino maschio con la coda rivoltata sul dorso; quando la coda è pendente si tratta del bove
  4. (architettura) modanatura con profilo convesso che delimita la cornice a gola
  5. (matematica) (geometria) superficie di rivoluzione a forma di ciambella
sillabazione
tò | ro
pronuncia

(IPA): /ˈtɔ.ro/

etimologia
  • (zoologia) dal latino taurus
  • (astrologia) da Toro
sinonimi
  • (economia) (commercio) (finanza) (in borsa) rialzista, bull
contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • tagliare la testa al toro: prendere un provvedimento risolutivo
  • prendere il toro per le corna

traduzione

traduzione

Toro
sostantivo

toro m sing

  1. (astronomia) costellazione dello zodiaco
  2. (astrologia) secondo segno zodiacale che identifica il settore celeste compreso tra Ariete e Gemelli
sillabazione
Tò | ro
pronuncia

(IPA): /ˈtɔ.ro/

etimologia

dal latino Taurus

parole derivate
  • (astrologia) toro
termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.033
Dizionario italiano offline