tornello
sostantivo

tornello m sing (pl: tornelli)

  1. ostacolo girevole costruito in modo tale da consentire il passaggio di una sola persona per volta
    • tornello della banca
  2. (letteratura) nella lirica medievale era così chiamata la coppia finale di versi (distico) a rima baciata che veniva usata nella chiusura delle parti dialogiche
sillabazione
tor | nèl | lo
pronuncia

(IPA): [tor'nɛl:o]

etimologia

derivato di tornare nel senso, usato soprattutto nel Nord Italia, di "girare", attestato dal 1961.


traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline