tristezza
sostantivo

tristezza f sing (pl: tristezze)

  1. (psicologia) condizione di chi prova dolore, dispiacere o preoccupazione
  2. condizione di ciò che è causa di dolore, mestizia, di cupezza
  3. (antico) cattiveria, malvagità, perfidia
  4. (obsoleto) (medicina) (psichiatria) depressione
  5. (per estensione) "difetto", spesso inteso "insanabile"
sillabazione
tri | stéz | za
pronuncia

(IPA): /tri'stettsa/

etimologia

da triste (fonte Treccani);
dal latino tristitia, da tristo

sinonimi contrari parole derivate
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline