uno
numerale

uno 1 (pl: inv)

  1. (matematica), (aritmetica) cifra che segue lo zero e precede il due; è il primo numero dispari

articolo

uno m sing

nota vale la stessa nota d'uso dell'aggettivo numerale.

pronome

uno m (pl: una)

  1. pronome indefinito: indica una persona non meglio specificata:
    • ieri ho incontrato uno al bar che mi ha detto di venire da te;

sostantivo

uno (f.: una) m inv

  1. numero dopo zero e prima di due;
  2. la cifra corrispondente alla quantità unitaria:
    • nel numero 18 l'uno ha un valore di una sola decina;
  3. (scuola) voto di molto inferiore alla sufficienza (in scala da 1 a 10):
    • Quella strega mi ha dato un altro uno!
  4. (senso figurato) "primo senza pari"
    • sei il numero uno!
sillabazione
ù | no
pronuncia

(IPA): /'uːno/
/ˈuːno/ (tonico come sostantivo o pronome) /u.no‿/ (generalmente atono come aggettivo numerale o articolo, si lega alla parola seguente)

etimologia

Dal latino "ūnu(m)", aggettivo numerale

sinonimi termini correlati proverbi e modi di dire
  • essere tutt'uno: essere la medesima cosa''
  • mettersi nei panni di uno: immaginare di essere nella condizione di un altro''
  • a uno a uno
  • avercela con uno: portare livore verso qualcuno
traduzione
traduzione
traduzione
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline