verità
sostantivo

verità f inv

  1. (filosofia) ciò che corrisponde alla realtà
  2. certezza incontrastata e fedele per/su qualcosa e/o qualcuno
  3. ciò che è soggetto a essere disvelato
  4. oggetto di una o più ricerche; oggetto del conoscere, della conoscenza
  5. oltre ogni ragionevole dubbio
  6. il conosciuto secondo sapienza ed intelligenza
  7. (per estensione) quanto è ritenuto veritiero, verace
  8. (per estensione) (senso figurato) afflato veridico immediato
sillabazione
ve | ri | tà
pronuncia

(IPA): /veriˈta/

etimologia

dal latino veritas, derivato di verus
ossia "vero" oppure dal sanscrito vrtta cioè "fatto, accadimento"

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • Per amore della verità abbracciare le avversità
  • in verità : nel caso di probabili contestazioni
  • verità assoluta: locuzione che intende accennare anche ad uno stato interiore esaustivo ma non oscurato dall'abitudine oltre a quanto di vero può essere raggiunto intellettualmente come sempre conforme a sé stesso
  • vivere/ognuno ha una propria verità : espressione rara, significa essere consapevoli anche di sé, sviluppare proprie ambizioni oppure, più semplicemente, appunto vivere l'essenza della propria esistenza
  • un fondo di verità : anche laddove in un primo momento si immaginava non fosse presente
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline