vertice
sostantivo

vertice m sing (pl: vertici)

  1. punto più alto
  2. (senso figurato) (raro) riferimento principale per molti, sia esso costituito da più individui sia per una carica soltanto
  3. (per estensione) (politica) incontro dei capi di stato o di governo delle più grandi nazioni per dibattere e risolvere problemi di politica internazionale
    • il vertice dei paesi aderenti all'Unione Europea si è svolto in un'importante capitale europea
  4. (matematica) (geometria) (fisica) punto di intersezione di due o più lati (o facce, a seconda della dimensione) di un poligono o di un poliedro
    • il vertice di un triangolo
sillabazione
vèr | ti | ce
pronuncia

(IPA): /'vɛrtiʧe/

etimologia

dal latino vertere ossia "volgere"

sinonimi parole derivate
  • megavertice, mini-vertice, verticale, vertice-fiume
traduzione
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline