vociare
sostantivo

vociare m solo sing

  1. il conversare di molta gente contemporaneamente, particolarmente con un tono di voce alto
    • il vociare nella sala del concerto si faceva sempre più trepidante

verbo

coniugazione

  1. dialogo tra più persone "unanimemente", non necessariamente assieme quindi per gruppi diversi ed in genere in luoghi appunto affollati
    • "Che vocino pure... è persino piacevole purché non schiamazzino"
  2. (spregiativo) parlare insistentemente malgrado ciò non sia desiderato
    • con sfacciataggine la donna vociava indisturbatamente per attrarre l'attenzione

      coniugazione

  3. definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
sillabazione
vo | cià | re
etimologia

deriva da voce

sinonimi contrari


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline