votazione
sostantivo

votazione f sing (pl: votazioni)

  1. (politica) (diritto) compimento dell'azione di esprimere una volontà e le operazioni connesse da chi è ammesso per legge o consuetudine ad approvare una decisione o eleggere dei rappresentanti, risultato del votare.
  2. complesso dei voti ottenuti da uno studente, o da chi partecipa ad un concorso
sillabazione
vo | ta | zió | ne
pronuncia

(IPA): /votaˈtsjone/

etimologia

derivazione di votare dal latino popolare votare, derivazione di voverecioè "offrire in voto"

sinonimi contrari termini correlati
traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline