zelo
sostantivo

zelo m inv

  1. dedizione assidua e tenace a un compito, a un impegno, a un lavoro
  2. rettitudine irremovibile
  3. (spregiativo) eccesso ostentato di sollecitudine
    • quanto zelo!
  4. (per estensione) (gergale) senso di giustizia
  5. (per estensione) forza di volontà espressa facilmente
  6. (raro) entusiasmo misurato
sillabazione
zè | lo
pronuncia

(IPA): /'dsɛlo/

etimologia

dal latino tardo zēlus passando per il greco ζηλoς cioè "spirito d'emulazione" ( fonte Treccani). Da cui si trae però un significato più specifico di ebollizione da ζησις (zèsis) che si ritrova anche nel sanscrito yas-ati, riscaldarsi, bollire. Perché il desiderio di un qualcosa a cui si tiene fa ardere alle volte e si prova una sensazione di calore.

sinonimi contrari parole derivate termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.018
Dizionario italiano offline