zibaldone
sostantivo

zibaldone m sing (pl: zibaldoni)

  1. testo dove sono riportati appunti vari
    • lo zibaldone di Leopardi
  2. (per estensione) (senso figurato) insieme strutturale unitario e lineare, composito ma con idee anche "a stanti" nonché veritiero pur secondo differenti prospettive
sillabazione
zi | bal | dó | ne
pronuncia

(IPA): /dzibal'done/

etimologia

forse deriva da zabaione ( fonte Treccani) o forse voce ferrarese nata dall'incontro della parola zibanda cioè "cibo" e zabaione

sinonimi contrari
  • insieme ordinato
termini correlati
  • poliedrico
  • (per estensione) (senso figurato) (raro) multidimensionale



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline