zona
sostantivo

zona f sing (pl: zone)

  1. cintura
    • la zona paonazza dei vescovi
  2. (geografia) ciascuna delle cinque fasce parallele che cingono la terra, che prendono il nome dal clima dominante: due glaciali o polari (artica ed antartica), due temperate (australe e boreale) ed una equatoriale o torrida, fra i due tropici
  3. (geologia) (mineralogia) ciascuna di quelle fasce di formazione diversa nelle quali si distinguono gli strati
  4. nastro di carta del telegrafo
  5. ampia superficie di terreno, con caratteristiche omogenee
  6. (familiare) insieme di più quartieri
sillabazione
zò | na
pronuncia

(IPA): /'dzɔna/

etimologia

dal latino zona cintura, fascia, che deriva dal greco ζώννυμι ossia cingere: quindi, cintura di terra o di cielo

sinonimi parole derivate termini correlati
  • zona disco
  • zona notte
  • zonale
  • zonatura
  • zonizzare
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline